L’altra penisola sorrentina

postato in: All posts, Campania360°, Italia | 132

Visto dall’alto di una qualsiasi cartina della Campania, c’è tra Sorrento e Positano un lembo triangolare di terra, che tende verso Capri. Ultimo appiglio terrestre di questo lembo è Punta Campanella, terra di mitologiche sirene. Da qui si diramano le due costiere, amalfitana e sorrentina.

La nostra proposta parte da qui, dalla punta. Vi suggeriamo un itinerario di tre giorni di turismo insolito. Baie mozzafiato, piccoli borghi e sentieri collinari.

Potrete muovervi con i mezzi di trasporto pubblici, ma potrebbe non essere molto agevole. In automobile avrete la maggiore autonomia possibile. I più sportivi potrebbero spostarsi in bicicletta lungo i sentieri collinari e fino alle spiagge, ma ci vorranno glutei e polpacci allenati per sopportare le continue variazioni di altimetria.

Geograficamente al centro di questo itinerario c’è la frazione Termini di Massa Lubrense. Piantare lì le tende potrebbe essere la soluzione ottimale. Ma non disperate, se doveste trovare alloggio altrove.

Periodi consigliati: fine primavera; inizio autunno.

Primo giorno
Sveglia presto. Approfittate del fresco mattutino. I bar e le pasticcerie di zona sono famosi per caffè e dolci ad hoc, indispensabili a cominciare la giornata carichi. Prima meta suggerita è Marina della Lobra.
Come raggiungerla: arrivati a Massa Lubrense, sul belvedere nei pressi della chiesa della Madonna delle Grazie, imboccate il sentiero a gradoni che prosegue verso il basso. Tra olivi e giardini, passando di fianco a muretti di mattoncini, scendete verso mare. Giunti al primo incrocio (fra Via Canneto e Via Siringano), proseguite lungo la strada di sinistra.
Seguendo il segnavia giallo-rosso, attraversate la strada rotabile Via Vincenzo Maggio, e imboccate il sentiero, posto di fronte. Si giunge così su Via Pipiano.
Tenendo sempre la sinistra, fino all’incrocio con Via Cristoforo Colombo, si incontrano una caratteristica fontana ad angolo, e, posta in alto, di fronte, una delle numerose edicole votive titolate alla Madonna della Lobra.
Continuate a scendere. Attraversata la rotabile Via Fontanella, vi ritroverete nella piazza che ospita il celebre Monastero di Santa Maria della Lobra.
Da qui, in pochi minuti, sarete arrivati nel borgo marinaro di Marina della Lobra. Il piccolo caseggiato è abitato ancora oggi, per lo più, da pescatori. Profumi e colori delle case, il mare dietro ogni angolo. La Madonna della Lobra ad ogni angolo.

La risalita è possibile sia seguendo la stessa strada, sia passando via spiaggia per località San Montano, per poi ricongiungersi con via Siringano, già incontrata in precedenza.

Tornati su, decidete se fare la spesa per pranzo o se mangiare in strada qualcosa. Non dovrebbe scarseggiare la varietà.
Per il pomeriggio, rimanendo sul versante sorrentino della penisola, altra discesa a mare: da Massa Lubrense, seguendo la strada per Sorrento, prima di arrivare in città, seguite le indicazioni per Marina di Puolo. Altro piccolo abitato di pescatori, ora attrezzato anche per la ricezione turistica. Troverete locali e lidi. Potrete fare il bagno anche sulle spiagge libere.
Aveste ancora voglia di calate a mare, a poche centinaia di metri di distanza ci sono i Bagni della Regina Giovanna. Celebre località balneare tanto per turisti, quanto per locali.
Tornate alla base, ovunque essa sia, fate la doccia e per la serata spostatevi verso il fresco. Avete meritato uno dei migliori gelati della Campania, a Vico Equense, da “Gabriele” (Corso Umberto I, 8). E se vi venisse voglia, provate anche i formaggi, produzione prima con cui cominciò le attività il capostipite.

Secondo giorno
Anche oggi mare. Stavolta, però, passando attraverso la collina. Sveglia di buon’ora (importante evitare il caldo battente sia all’andata che al ritorno) e via verso Nerano. Portate con voi il pranzo a sacco. Giunti nella piazzetta di Nerano, proseguite a piedi verso la base del monte che sovrasta il piccolo abitato, troverete qui via Jeranto: una volta imboccata, non ci si può più sbagliare. Il percorso è piuttosto impegnativo, se non siete esperti del trekking, perciò attrezzatevi con acqua, cappellini e scarpe adatte. Se siete esperti regolatevi a piacere vostro. Dopo circa 45 minuti di cammino si arriva a destinazione. La baia è lì in basso. Prima di arrivarci, si passa di fianco a costruzioni in tufo e in mezzo ai limoneti. Sentite le onde frangersi contro le rocce già da lontano. Proseguirete tenendo la sinistra. Vedete sulla destra, scendendo, la sagoma spoglia di alberi del Monte Costanzo. La spiaggia è piccola, di rocce. L’ombra non è tanta. Da questa baia in passato veniva estratta la pietra calcarea. Resti dell’impianto in disuso sono ancora  visibili.

Nel pomeriggio vi proponiamo il relax. Salite a Sant’Agata sui due golfi, passeggiate per le stradine del centro, godetevi il fresco dopo l’escursione mattutina. Se vi va, salite in località “deserto”: è accessibile qui una torre, all’interno di un edificio religioso, da cui si possono realmente ammirare i due golfi. Se non siete stanchi, Sorrento è a pochi chilometri. Approfittatene per la serata.

Terzo giorno.
Nuova avventura, doppia chance. Cala di Mitigliano, suggestiva spiaggia con vista panoramica, dalla quale si vede, tra due lingue di terra, Capri. Allungando il braccio, vi sembrerà di poterla stringere in un pugno. Munitevi dell’occorrente per una giornata all’aria aperta. Dove sarebbe la doppia chance? Presto detto: raggiungete la frazione Termini di Massa Lubrense; da qui trovate le indicazioni per la Cala di Mitigliano. Ecco la scelta: c’è una strada asfaltata, più lunga, seguendo la quale si arriva a dei parcheggi privati a poca distanza dalla piccola spiaggia; c’è un’altra strada, invece, comunale, che scende tra orti privati e pareti di roccia e che arriva comunque alla piccola spiaggia. Molto suggestiva in discesa, difficoltosa per escursionisti della prima ora; ai limiti del trekking estremo in salita al ritorno (per gli escursionisti della prima ora possibile solo con sollevamento in elicottero). A voi la scelta. Passerà mezza giornata.

Tornati su, c’è una salumeria di cui è possibile approfittare per il ristoro.
Pomeriggio: prendetevela comoda. Arrivati nella piazzetta di Nerano, che già conoscete, continuate oltre, seguendo le indicazioni per Marina del Cantone. Vicino al mare, c’è una piccola piazza con qualche negozio, dove potete lasciare l’auto; il lungomare è di poche centinaia di metri, con qualche bar e qualche localin. Dalla spiaggia davanti a voi partono anche le barche per Capri.
Se dovesse venirvi voglia di vita da vip, Positano non dista molto e il panorama della costiera amalfitana qui è insolito: la flora selvatica sovrabbonda. Racconterete poi ai parenti che parcheggiare a Positano è come pagare una cambiale.

132 risposte

  1. asmr https://0mniartist.tumblr.com

    Thank you for every other excellent article.
    The place else could anybody get that kind of info in such an ideal method of writing?
    I have a presentation next week, and I’m at
    the look for such information. 0mniartist asmr

  2. 0mniartist

    Hey there just wanted to give you a quick heads up.
    The text in your article seem to be running off the
    screen in Firefox. I’m not sure if this is a formatting issue or something to do with internet browser compatibility but I thought I’d
    post to let you know. The style and design look great though!
    Hope you get the problem solved soon. Thanks 0mniartist asmr

  3. asmr https://0mniartist.tumblr.com

    Howdy very nice website!! Guy .. Excellent ..
    Amazing .. I will bookmark your site and take the
    feeds additionally? I am happy to search out a lot of useful information right here within the publish,
    we want work out extra strategies in this regard, thank you for sharing.
    . . . . . asmr 0mniartist

  4. http://j.mp/3a8wFhV

    Hello, I think your site might be having browser compatibility issues.
    When I look at your blog site in Opera, it looks
    fine but when opening in Internet Explorer, it has some
    overlapping. I just wanted to give you a quick heads up!
    Other then that, wonderful blog! 0mniartist asmr

  5. j.mp

    You should be a part of a contest for one of the best sites online.
    I am going to highly recommend this blog! asmr 0mniartist

  6. gamefly our

    Greetings! I’ve been reading your website for a while now and finally got the
    courage to go ahead and give you a shout out from Humble Tx!
    Just wanted to mention keep up the fantastic job!

  7. asmr your

    Awesome issues here. I am very happy to peer your article.
    Thank you so much and I’m having a look ahead to
    contact you. Will you please drop me a mail?

  8. asmr where

    Hello this is kind of of off topic but I was wanting to know if blogs use WYSIWYG editors
    or if you have to manually code with HTML. I’m starting a blog soon but have no coding expertise so
    I wanted to get guidance from someone with experience.
    Any help would be enormously appreciated!

  9. but gamefly

    Valuable information. Fortunate me I found your website by accident, and I’m surprised why this
    accident didn’t came about earlier! I bookmarked it.

  10. asmr was

    I have read so many posts regarding the blogger lovers however
    this paragraph is truly a pleasant article, keep it up.

  11. http://bitly.com

    Thank you for every other informative site. Where else may just I am getting that type of info written in such
    an ideal means? I’ve a venture that I’m simply now working on, and I
    have been at the glance out for such information.

  12. but asmr

    Thank you for the auspicious writeup. It actually was once a leisure account it.
    Look complicated to far brought agreeable from you!
    By the way, how could we communicate?

  13. asmr in

    I’ve been browsing online more than 4 hours today, yet I never found any
    interesting article like yours. It’s pretty worth enough
    for me. Personally, if all site owners and bloggers
    made good content as you did, the net will be a lot more useful than ever
    before.

  14. http://bit.ly

    scoliosis
    Wonderful website. A lot of useful information here.
    I’m sending it to a few pals ans additionally sharing in delicious.
    And naturally, thank you on your effort! scoliosis

  15. https://6869milesoflove.tumblr.com/

    dating sites
    Oh my goodness! Awesome article dude! Thank
    you, However I am going through troubles with your RSS.

    I don’t know the reason why I cannot subscribe to
    it. Is there anybody else having similar RSS issues?
    Anyone that knows the solution can you kindly respond?
    Thanks!! dating sites

  16. of asmr

    My family every time say that I am killing my time here at net, except I know I am getting experience every day by reading
    such pleasant articles.

  17. dating sites it

    Hello just wanted to give you a quick heads up. The words in your article seem to be running
    off the screen in Chrome. I’m not sure if this is a format
    issue or something to do with browser compatibility but I thought I’d post
    to let you know. The design look great though! Hope you get the issue solved soon. Cheers

  18. free dating sites what

    Hey, I think your blog might be having browser
    compatibility issues. When I look at your blog in Chrome,
    it looks fine but when opening in Internet Explorer,
    it has some overlapping. I just wanted to give you a quick
    heads up! Other then that, very good blog!

  19. it scoliosis

    If you wish for to get a great deal from this post then you have to
    apply these strategies to your won weblog.

  20. free dating sites of

    Thanks on your marvelous posting! I seriously enjoyed
    reading it, you’re a great author. I will ensure that I bookmark
    your blog and will come back later on. I want
    to encourage you continue your great posts, have a nice day!

  21. tinyurl.com

    I always spent my half an hour to read this web
    site’s articles or reviews everyday along with a cup of coffee.

  22. online pharmacy nz cialis

    Please let me know if you’re looking for a writer for your weblog.
    You have some really good articles and I think I would be a good asset.

    If you ever want to take some of the load off, I’d love to write some material for your blog in exchange for a link back to mine.
    Please shoot me an e-mail if interested. Cheers! http://ciaalis2u.com/

  23. cadaprim-r

    With havin so much written content do you ever run into any
    issues of plagorism or copyright violation? My
    website has a lot of exclusive content I’ve either authored myself or outsourced but it looks like a lot of it is popping it up all over the web without my permission. Do you know any ways
    to help prevent content from being ripped off? I’d truly appreciate it. http://antiibioticsland.com/Bactrim.htm

  24. Belinda

    This is very interesting, You’re a very skilled blogger.

    I have joined your feed and look forward to seeking more
    of your excellent post. Also, I have shared your site in my social networks!

  25. www.hotelforrest.ru

    Good site! I truly love how it is easy on my eyes and the data are well written. I
    am wondering how I might be notified when a new post has been made.
    I’ve subscribed to your feed which must do the trick!
    Have a nice day!

    Also visit my web site … http://www.hotelforrest.ru

  26. Ricky

    A motivating discussion is definitely worth comment.
    There’s no doubt that that you ought to publish more on this subject, it
    may not be a taboo matter but typically people do not talk about such subjects.

    To the next! Best wishes!!

  27. zovre lioptor

    Along with the whole thing that appears to be developing throughout this particular area, many of your perspectives are actually fairly radical. Having said that, I am sorry, because I can not give credence to your entire idea, all be it exciting none the less. It would seem to everyone that your commentary are generally not totally validated and in simple fact you are generally your self not really fully confident of the point. In any case I did enjoy examining it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.