MAV. Museo Archeologico Virtuale

postato in: All posts, Campania360°, Italia, Smart Tips | 62

Progetto ambizioso il MAV di Ercolano. A pochi passi dagli scavi archeologici dell’antica Herculaneum, il Museo Archeologico Virtuale è un centro di cultura e di tecnologia applicata ai Beni Culturali e alla comunicazione, tra i più all’avanguardia in Italia, rivolto sopratutto ai più piccoli.

Un tuffo nella storia attraverso un’esperienza multisensoriale, per conoscere e scoprire nel dettaglio le realtà storiche di Ercolano e Pompei prima dell’eruzione vesuviana del 79 d.c. Al suo interno si trova uno spazio museale unico e straordinario: un percorso virtuale e interattivo.

Il viaggio inizia dopo aver oltrepassato una sorta di porta ancestrale che smaterializza i corpi e che conduce alla scoperta dei nomi e dei volti degli antichi Ercolanesi, con i quali si viene a conoscenza della storia della comunità e del loro stile di vita. Lungo i cunicoli borbonici si potrà poi scorgere il magnifico edificio di Villa dei Papiri. Il passaggio attraverso una nube ardente fa da preludio alla scoperta delle case e dei monumenti delle antiche città vesuviane mostrate nel loro splendore. Tra voci, immagini e le grida del mercato, ci si sposta in un ambiente occupato da un tavolo interattivo che, al tocco delle dita, illustra e descrive usi e costumi della popolazione che abitò il territorio. Un angolo buio che si illumina ci introduce tra le più belle pitture murali vesuviane, i cui dettagli possono essere ingranditi e analizzati nelle sfumature.

La pratica dell’ozio e la ricerca del piacere  appartengono al mondo romano: le pitture rinvenute nei lupanari e le terme centrali dell’antica Pompei ne sono un’importante testimonianza. Il foro di Pompei, centro vitale della città, suggerisce al visitatore una sintesi della trasformazione dei luoghi nel corso degli ultimi 2000 anni.

Alla fine del percorso museale, nella grande galleria situata al primo livello dell’edificio che ospita il Museo, è stata creata una sala di proiezione per la visione della ricostruzione virtuale dell’eruzione del Vesuvio del 79 d.c. Grazie alla consulenza di archeologi e dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV), il MAV ha prodotto un film in 3D di 15′ che riproduce l’evento straordinario che ha cambiato la storia e il volto di Ercolano e Pompei. Fiumi di lava accompagnati da una colonna di gas e ceneri e da una pioggia di lapilli incandescenti che sembrano irrompere sullo spettatore: l’eruzione del Vesuvio del 79 d.C è possibile viverla in un teatro con tecnologia 3D stereoscopica.

Attraverso ricostruzioni scenografiche, interfacce visuali e ologrammi, il visitatore è condotto in una dimensione virtuale, dove sperimentare in modo ludico ed interattivo le nuove opportunità che la tecnologia multimediale offre alla fruizione del patrimonio archeologico. Il MAV è un luogo didattico e conoscitivo, dove il reale e l’immaginario si incontrano, per dare vita a nuove modalità di apprendimento e di intrattenimento.

CONTACT:
www.museomav.it
info@museomav.it
Via IV Novembre n.44
Ercolano (NA)
[youtube https://www.youtube.com/watch?v=cBlF6tisCm4]

62 risposte

  1. storno brzinol

    This is a very good tips especially to those new to blogosphere, brief and accurate information… Thanks for sharing this one. A must read article.

  2. April

    Do you mind if I quote a couple of your posts as long as I provide credit and
    sources back to your weblog? My blog site is in the very same niche
    as yours and my users would truly benefit from a lot of the
    information you provide here. Please let me know if
    this alright with you. Regards!

  3. zovre lioptor

    Hey very nice site!! Man .. Beautiful .. Amazing .. I will bookmark your site and take the feeds additionally…I am satisfied to search out a lot of helpful info right here in the submit, we’d like develop more techniques on this regard, thanks for sharing. . . . . .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.