Armenia e Georgia (Orientale) in cinque e quattr’otto

Giorno #6_Sevan Lake & Back to Tbilisi.

Desti sul tardi, sul lago Sevan le temperature non ne volevano sapere di rientrare in canoni estivi. Il sole c’era, ma non abbastanza da farci sentire impavidi e immergerci in acqua. Avevamo appuntamento nel pomeriggio con Tygran, che per la situazione jackpot s’era offerto, per quel giorno, di accompagnarci fino alla capitale georgiana (!). E noi, prontamente, non sapemmo dire di no.

Non molto distante dal camping, prendendo lo stradone principale, si poteva raggiungere una interessante penisola che dava sul lago, e che ospitava un complesso monastico (tanto per cambiare), il Sevanavank.

In quel luogo, San Mesrop Mashtots ebbe una visione di 12 personaggi che attraversavano il lago a piedi, indicandogli il luogo in cui fondare una chiesa. Dal punto più alto della penisola, comunque, è possibile godere di una splendida vista sul lago.

Pranzettino veloce e giunse Tygran, con il quale ci avviamo a lasciare l’Armenia tutta. Il viaggio prevedeva un bel po’ di chilometri, e Tygran pensò bene di fermarsi anche alla basilica Haghartsin, un nome che letteralmente significa “Danza delle Aquile”, e che, a giudicare dall’altura su cui sorge, non poteva essere chiamato diversamente. Un giro veloce, tra sparuti gruppi di turisti, e più di una sposa che aveva scelto il luogo come location per le proprie foto.

Ci avviammo dunque verso il confine, e dal lago Sevan la frontiera era quella nei pressi di Sadakhlo, una sorta di baricentro dell’intero Caucaso, a due passi dal territorio georgiano, quello armeno e quello azero. La strada serpeggiava zigzagando su una comoda vallata. Su entrambi i lati, nei tornanti, svettavano massi in verticale dipinti con i colori della bandiera armena. Eravamo ai confini con l’Azerbaijan, e già a uno sguardo alla cartina si capisce che la situazione, da quelle parti, è un po’ confusa. Armenia e Azerbaijan non sono in ottimi rapporti, proprio per questioni territoriali. Quel tratto di strada attraversa chiazze di Terra di Nessuno, e Tygran ci spiegava che in realtà, in passato, la strada tagliava la vallata in carreggiate rettilinee, ma poi le tensioni tra i due Paesi hanno costretto a deviare il percorso su per i monti circostanti, dal momento che si correva addirittura il rischio di essere sparati a vista.

Una storia che non è che ci aveva proprio rasserenati, ma di lì a breve raggiungemmo comunque il confine georgiano, e dopo poco più di un’altra ora di auto, Tygran ci lasciò proprio sotto l’appartamento che ci avrebbe ospitato, per gli ultimi tre giorni.

Giorno #7_A day in Tbilisi

Tbilisi non ci era del tutto estranea, il primo giorno di viaggio ci aveva già dato modo di farci un’idea della città. E il giorno 7 era tutto dedicato a lei. Ritornammo, di buon’ora, sull’arteria principale della città nuova, Rustaveli, un chilometro e mezzo fiancheggiato da tanto verde, e da raffinati ed importanti edifici, come l’Accademia delle Scienze, il Teatro dell’Opera, la Chiesa di Kashveti o il Palazzo del Parlamento. L’intero viale è inoltre ornato di statue non più alte di una quarantina di centimetri, tutte raffiguranti omini intenti in attività artistiche o artigianali, a mostrar fieri l’animo della nazione.

Giunti in Piazza della Libertà, svoltando sulla sinistra, ci si addentra nella città vecchia di Tbilisi, un groviglio inestricato di viuzze dissestate, case in malora e cortili nascosti. In generale, nessuna delle strade vi saprà accogliere o attirare, all’ingresso, per il loro aspetto, ma se siete curiosi a sufficienza potreste addentrarvi e perdervi in ognuno di loro. Questa zona, appena dietro Piazza della Libertà, fu in realtà completamente distrutta dall’invasione dei persiani nel 1795. Non troverete palazzi eccessivamente vecchi, bensì principalmente case dello scorso secolo, molte delle quali completamente fatiscenti o in demolizione. La sensazione che si ha, balzando dalla zona nuova a quella vecchia, è che la Georgia pare voglia mostrarsi più bella all’Europa, e scrollarsi di dosso ciò che potrebbe apparire esteticamente brutto.

Di ritorno verso Rustaveli, facemmo sosta per un pranzo veloce, con un tipico khachapuri al formaggio, e ci concedemmo il primo bicchiere di vino georgiano. Bacchico, divino. M’ero ripromesso di presentare qui alcuni tipi di vino tra quelli che più mi sarei ritrovato a gradire, ma c’è da dire che davvero, in Georgia, pare proprio non sappiano accostare la parola vino all’aggettivo cattivo (per il vino georgiano, rimandiamo al giorno 8).

Satolli e soddisfatti, raggiungemmo poi la Fortezza di Narikala, attraversando il fiume della città, il Mtkvari, sul Ponte della Pace, un’elegante passerella pedonale in vetro e acciaio, progettata dall’architetto italiano Michele De Lucchi e inaugurata nel 2010. Il ponte è stato ribattezzato dai giovani di Tbilisi “Always”, dal nome di una nota marca di assorbenti esterni, per la sua curiosa sinuosità…

Giunti all’altra sponda, una mini funivia ci ha portati dritti sulla fortezza. Da quell’arroccamento si può raggiungere anche la statua che troneggia sulla città, raffigurante una donna (la Georgia stessa) con un bicchiere di vino nella mano sinistra, e una spada in quella destra, ovverosia: massima accoglienza per gli amici, nessuna pietà per i nemici.

Da quella sommità, si può ammirare l’intera capitale georgiana. La fortezza, un tempo cittadella persiana, risale al IV secolo. Qualche arrampicata sul muro di cinta, poi all’interno chiese, chiese e ancora chiese. Ne avevamo decisamente abbastanza!

In serata, pensammo (bene) di proseguire gli assaggi nella città vecchia, dove avevamo notato, nella nostra passeggiata diurna, un certo agglomerato di localini, specie a Erekle II, Sharden e Bambis rigi, o nei dintorni di Akhvlediani. Le atmosfere passano dal turistico al tipico/locale, c’è tanta musica dal vivo, anche in settimana, e un viavai deciso, ma mai eccessivo.

Nella stessa serata, andammo pure a caccia di tassisti. Tygran ci mancava già tanto, ma adesso toccava ricreare una situazione jackpot con un georgiano. Calcolati gli itinerari dei giorni a venire (che saranno: Davit Gareja, nel sud-est, Sighnaghi, la regione dei vini, e Kazbegi, ai confini con la Russia), e fatti calcoli su quanto avevamo intenzione di spendere, partì la nostra spedizione, a trattare con decine di autisti. Tra questi, quello che ci ispirò più fiducia, e che soprattutto ci propose il prezzo più conveniente, fu Vano, un simpaticissimo tassista sulla quarantina di una stazza spropositata, ma che per tutto il resto del viaggio s’è dimostrato più di un accompagnatore. Anche lui, come Tygran, mi ha dato il permesso di lasciar qui il suo contatto telefonico: +995 558 007 020. Anche lui, come Tygran, parla soltanto russo e georgiano, ma qui ribadisco che la loro pazienza e il loro intuito non dovrebbero causare eccessivi problemi di comprensione.

“Fittato” il tassista, non vedevamo l’ora di perderci nella verde Georgia. Ed è esattamente ciò che capiterà.

290 risposte

  1. zovrelioptor

    I cherished up to you’ll obtain carried out right here. The sketch is attractive, your authored material stylish. nonetheless, you command get bought an edginess over that you wish be delivering the following. in poor health unquestionably come further in the past again as precisely the similar nearly very frequently inside of case you protect this increase.

  2. wak

    UPack H.Q., 8401 McClure Drive, Fort Smith, AR 72916 It’s easy to figure out your U-Pack moving price. Just give us a few details (origin, destination, move date and home size) and we’ll provide an instant no-obligation quote. Use this easy online quote form or give us a call at 800-413-4799. Ready to start an instant moving quote? UPack H.Q., 8401 McClure Drive, Fort Smith, AR 72916 If you’re wondering when to break out the boxes and start packing for your move, the answer is as soon as possible — every box completed is a step forward. But if you’re looking for an actual timeline or want to know what to do if you’ve waited until the last minute, check out the estimates below (based on home size) and get tips for speeding up the process if you’re in a hurry. 150+ expert articles to answer all your moving questions http://xn--trkem-0ra8l.com/community/profile/gaycleland45614/ Once their projects are completed, the members log in to their accounts and complete a short cost survey. When you hire a moving company for an interstate trip, they usually send a consultant to your house to: ✖ Prices can be higher than other movers✖ Upfront deposits range from 10%–50% of your total cost The moving industry is fraught with shady companies. To ensure you hire the best professional movers, make sure they have the following: While professional moving companies can save you time, they often come with certain expenses. If you’re planning a move, a long-distance mover or interstate moving company will charge you for the distance and weight of your move, as well as for additional services, contents protection plans, storage services, and monthly rental charges.Luckily, there are a variety of affordable options in the moving industry.

  3. Shiedo

    Jo vuosien ajan Starburst on ollut ilmaiskierrosten ykkönen, ja samalla monen suomalaisenkin suosikkipeli. Se jakaa kärkisijan Gonzo’s Questin kanssa, joka on yhtä lailla täysin ainutlaatuinen peli erikoistoimintoineen, kuten vyöryvine symboleineen. Uusimpina lisäyksinä ilmaiskierroksia saatavien klassikkojen listaan ovat muun muassa Aloha! Cluster Pays, Twin Spin ja Fruit Shop. Muiden pelivalmistajien suositumpien ilmaiskierrospelien joukkoon on ehdottomasti luettava Play’n Gon Book of Dead. Kannattaa käydä lukemassa myös muut uutiset sekä esimerkiksi sivuilta löytyvät arvostelut kasinoista ja kolikkopeleistä. Näiden avulla saat varmasti paremman kuvan siitä mitä eri kasinoilla ja tuotteilla on tarjota. Sen jälkeen osaat varmasti valita sen pelipaikan ja pelit jatkossa huomattavasti paremmin. http://cristianldrf209754.spintheblog.com/10399681/pokeri-laskeminen Blackjack on yksi suosituimpia kasinon pelejä. Korttipeli on perusperiaatteeiltaan tuttu lähes jokaiselle pelien ystävälle vähintään elokuvista ja filmit, kuten Rain Man, Licence to Kill, Austin Powers ja Hangover ovat tuoneet peliä tutuksi hyvinkin suurelle yleisölle. Mutta Blackjackin suosion takaa löytyy myös muita syitä: pelin palautus on kasinopeliksi poikkeuksellisen korkea ja teoreettinen mahdollisuus saada etu kasinolta itselleen esimerkiksi kortteja laskemalla on olemassa. Tämän lisäksi Blackjack on tietysti harrastusmielessäkin yksinkertaisesti pirun hauska peli, joten ota Blackjack säännöt saman tien haltuun! Etusivu » Parhaat Blackjack kasinot netissä Suomeen korttipelit saapuivat vasta 1680-luvulla ja kirkko ja papisto eivät kovin suopeasti uutta ajanvietettä katsoneet ja kortinpelaajia voitiinkin haastaa käräjille. Alusta alkaen raha on ollut mukana korttipöydissä ja pelit olivat pääsääntöisesti miehille tarkoitettuja.

  4. Theo Javaux

    I intended to write you the little bit of observation just to say thanks once again with the incredible ideas you’ve documented on this site. It has been really particularly open-handed with people like you to supply openly what many of us could possibly have distributed as an electronic book to generate some profit for their own end, most notably now that you might well have done it in case you wanted. The things also acted to be the easy way to understand that other people have the identical dreams similar to mine to learn very much more related to this matter. I believe there are many more pleasurable sessions up front for individuals that go through your blog.

  5. ImalfCof

    人気は曲はもちろん、アルバム曲までいつでも歌詞見放題! 動画を投稿するには document.write(ad_x3); ザ・クロマニヨンズ プロモーションのご相談 人気は曲はもちろん、アルバム曲までいつでも歌詞見放題! 作曲:中原めいこ 歌詞情報がありません 「歌詞GET PREMIUM」 document.write(ad_x1); 作詞中原めいこ document.write(ad_x3); ご利用のブラウザは当サイトのサポート対象外です。推奨ブラウザのご利用をおすすめいたします。 ノーラ starring 豊口めぐみの人気動画歌詞ランキング この音楽・歌詞へのレビューを投稿 中原めいこの歌詞リスト 中原めいこの人気歌詞ランキング 音楽ダウンロードアプリ レコチョク https://issuu.com/d3asbls315 テキサスホールデムポーカーは、7枚のカードを使って手役を完成させるポーカーです。 日本人のユーザーも多く、初心者が特に安心して参加できるポーカーサイトです。 みんなの評価0.0 おすすめ記事一覧 ポーカーは知らない人はいないと断言できるほど世界的に有名なトランプゲームです。そのためか、日本、海外問わずポーカーだけで生活している『プロ集団』が存在しています。 ポーカーは知らない人はいないと断言できるほど世界的に有名なトランプゲームです。そのためか、日本、海外問わずポーカーだけで生活している『プロ集団』が存在しています。 オンラインでポーカーするならココでしょっ!日本初のポーカースターズ完全独占ボーナスをゲットできるのはジャパカジだけ!!

  6. Robertgeage

    [url=https://www.youtube.com/channel/UCUf6XURWdjy1Do2X_XOC9Uw]Накрутка Twitch[/url]

  7. Michaelheift

    [url=https://streamhub.world/tr/]Izleyicileri, takipçileri artırın Twitch kanalları için[/url]

  8. zomeno feridov

    I just like the helpful information you supply on your articles. I’ll bookmark your weblog and take a look at again here frequently. I’m moderately certain I will be told plenty of new stuff proper right here! Best of luck for the next!

  9. GeresesoxYqy

    valium for human – [url=https://diazepamvalium.online/]diazepam without prescription[/url] diazepam brand name

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.