Canyon Made in Italy

postato in: All posts, Italia, Smart Tips | 90

Le storie e le leggende che si respirano, passeggiando tra i sentieri della Sila, raccontano di famosi patrioti e partigiani coraggiosi, terribili briganti e romantiche storie di amanti. Tra questi ripidi pendii, nei boschi fitti, tra i borghi che trasudano storia, si nascondono bellezze naturalistiche uniche, sconosciute ai più.

Chi lo scopre rimane sorpreso e incuriosito: la Calabria custodisce uno dei canyon più grandi d’Europa, il canyon delle Valli Cupe.

Situato nella zona di Catanzaro Lido, precisamente nel comune di Sersale, il canyon è raggiungibile solo in macchina; la strada per arrivarci è una lingua di terra, sulla cima delle colline, con il terreno che degrada sui due lati. Una volta raggiunti cancelli e imboccato il sentiero bisogna percorrere una discesa di 1000 scalini (che al ritorno vi toccherà fare in salita), lungo la parete della montagna. Nonostante la rigogliosa vegetazione, è possibile ammirare le Valli Cupe dall’alto, come delle pareti altissime di colore rossastro. Questo caratteristici crepacci, scavati nelle pareti composte di materiali sabbiosi, hanno origine naturale, ma sono stati dilatati e allungati dagli uccelli, tra cui rapaci, che scelgono questo posto indisturbato e tranquillo per la nidificazione.

Luoghi incantevoli e suggestivi sono le caratteristiche principali dell’intera area delle Valli Cupe: la natura selvaggia dei canyon e delle gole montane, il fascino delle cascate e dei ruscelli dalle acque limpidissime, la straordinaria ricchezza della flora e della fauna  incantano il visitatore che si avventura per questi sentieri.

Il Canyon è lungo 9 km e ci si impiega quasi 4 ore a percorrerlo tutto, le pareti tortuose tendono ad incontrasi in alto, oscurano il cielo, creano un habitat ideale per le specie animali e vegetali protette e rare. Alla fine del percorso si raggiunge la sorgente della fiumara, che per millenni ha scavato il canyon, una buona opportunità, per chi ama il trekking, di risalirlo fino all’inizio.

Altra tappa, non troppo lontana sono le Cascatelle del Crocchio. Per raggiungerle bisogna incamminarsi per un sentiero, dopo la prima parte, in salita, ci si lascia alle spalle il rudere di un vecchio mulino, costruito in pietra, per continuare proseguendo su un tratto pianeggiante e poi in discesa fino a raggiungere la balconata Arocha, una piattaforma in legno dalla quale poter ammirare, proprio standoci sopra, l’imponenza delle cascate ed il corso delle acque immerse nella natura selvaggia.

Ancora pochi metri è si giunge alla cascata del Crocchio, di spettacolare bellezza, con le sue acque trasparenti, che in base ai riflessi generano dei colori scintillanti. Qui si crea un piccolo bacino d’acqua in alcuni punti anche profondo dove potersi immergere e nuotare “sfidando” la corrente fino ad arrivare sotto la cascata. Il fiume Crocchio prosegue poi la sua discesa fino al mare, ma la vera sfida è risalire le vasche naturali che si susseguono, fino ad arrivare alla sorgente sulla Sila grande.

Nella zona potete poi scegliere tra una serie di fantastici paesaggi e bellezze naturalistiche, alcuni esempi sono la Cascata del Campanaro con il suo salto di 22 metri, il Canyon dell’inferno, il Santuario di Monte Stella scavato nella roccia e il Sentiero degli Alberi Giganti, castagni secolari e sequoie di 10 metri di diametro.

Spettacoli della natura inattesi in un territorio troppo spesso maltrattato.

90 risposte

  1. best prices on vidalista

    Hello there, I discovered your web site by means of Google even as searching for a similar
    topic, your site got here up, it appears to be like good. I’ve bookmarked it in my google bookmarks.

    Hi there, just was aware of your weblog thru Google, and found that it is really informative.

    I’m going to watch out for brussels. I’ll appreciate for those who continue this in future.
    Lots of other people can be benefited out of your writing.
    Cheers! http://vidalista.buszcentrum.com/

  2. ebay viagra sale

    A fascinating discussion is definitely worth comment.
    There’s no doubt that that you ought to publish
    more about this issue, it might not be a taboo subject but generally people don’t talk about these subjects.

    To the next! All the best!! http://cavalrymenforromney.com/

  3. buy cialis online canada paypal

    Please let me know if you’re looking for a article
    author for your blog. You have some really good posts and
    I think I would be a good asset. If you ever want to take some of the load off, I’d love to write some
    content for your blog in exchange for a link back to mine. Please blast
    me an e-mail if interested. Kudos! http://ciaalis2u.com/

  4. natural hydroxychloroquine

    Admiring the time and energy you put into your blog and in depth
    information you present. It’s good to come across a blog every once in a while that isn’t the same old rehashed information. Excellent read!

    I’ve bookmarked your site and I’m including your RSS feeds to
    my Google account. http://hydroxychloroquined.online/

  5. cialis online pharmacy usa

    When I initially commented I clicked the “Notify me when new comments are added” checkbox and
    now each time a comment is added I get several emails with the same comment.
    Is there any way you can remove people from that service?
    Bless you! http://cialllis.com/

  6. can hydroxychloroquine be purchased

    Howdy I am so excited I found your webpage, I really found
    you by accident, while I was browsing on Askjeeve for
    something else, Anyhow I am here now and would just like to
    say thanks for a marvelous post and a all round thrilling blog (I
    also love the theme/design), I don’t have time to look over it all at the minute but I have bookmarked it and also added
    in your RSS feeds, so when I have time I will
    be back to read a great deal more, Please do keep
    up the fantastic b. https://hhydroxychloroquine.com/

  7. ivermectine

    Have you ever considered about adding a little bit more than just your articles?
    I mean, what you say is important and all.
    But think of if you added some great pictures or videos
    to give your posts more, “pop”! Your content is excellent but with images and clips, this website
    could undeniably be one of the very best in its field.
    Superb blog! http://herreramedical.org/ivermectin

  8. ventolin generic name

    An impressive share! I have just forwarded this onto a colleague who
    had been doing a little homework on this. And he in fact ordered me breakfast simply because I found it for him…
    lol. So let me reword this…. Thanks for the meal!!
    But yeah, thanks for spending some time to discuss
    this topic here on your blog. https://amstyles.com/

  9. stornobrzinol

    It¦s actually a nice and helpful piece of info. I am satisfied that you simply shared this helpful information with us. Please keep us up to date like this. Thank you for sharing.

  10. zovre lioptor

    Wow! This can be one particular of the most useful blogs We’ve ever arrive across on this subject. Basically Fantastic. I’m also a specialist in this topic so I can understand your hard work.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.